3 tipi di contenuti che hanno funzionato durante la quarantena

Nessuno ha pianificato una pandemia globale.

Tuttavia, molti marketer sono stati in grado di adattarsi rapidamente per fornire supporto al proprio pubblico, raccogliendo grossi benefici.

Come sapete, i social media sono uno strumento per connettere le persone e possono essere utilizzati per potenziare il vostro brand. Ora, è uno dei pochi modi per rimanere in contatto virtualmente e costruire relazioni autentiche con il tuo pubblico.

Quindi, cosa stanno facendo i vincitori? Ecco uno sguardo alle tipologie di contenuto che hanno spopolato durante la “quarantena”:

Formazione

Pensa a conferenze di marketing virtuale, corsi di formazione online gratuiti, balli di TikTok, leader aziendali in diretta su LinkedIn, ecc.

Per coloro che sono interessati, la formazione continua è diventata un modo per mantenersi produttivi e sani di mente durante il tempo passato a casa.

Sembra che in tutto il mondo il 35% del pubblico stia leggendo più libri/ascoltando più audiolibri e il 44% stia spendendo più tempo sui social media.

Sono finiti i tempi dei social media utilizzati solo per il “cazzeggio”.

Ad esempio, i professionisti di LinkedIn sono costantemente “in diretta” per condividere informazioni reali e basate sui dati con il loro pubblico.

Ovviamente è sempre importante condividere contenuti utili.

Intrattenimento

Altri, potrebbero non voler imparare nuove strategie commerciali durante questo periodo. Invece, le persone stanno cercando forme di intrattenimento per mantenere la propria mente lucida.

Secondo Vox, le persone si stanno rivolgendo a Instagram e TikTok per imparare a preparare il caffè e cuocere il pane. La parola “pane” ha persino raggiunto un “massimo storico” nelle ricerche di Google, secondo Eater.

Inoltre, i video di TikTok sono ora un modo in cui le famiglie possono imparare danze e legarsi insieme.

TikTok offre varie risorse COVID-19 affinché le famiglie possano impegnarsi in modo positivo. Una serie notturna chiamata #HappyAtHome presenta i migliori creatori che condividono consigli, motivazione e altro. Streaming didattici live sono disponibili anche in altri canali apprezzati.

In breve

Mentre crei contenuti per i social media, cosa puoi condividere per educare?

Ricorda:

  • La ricetta del caffè montato ha tre ingredienti ed è diventata virale.
  • Non hai bisogno di attrezzature professionali per creare video TikTok.
  • Per andare in diretta su LinkedIn, Instagram o Facebook, non hai bisogno di alcun equipaggiamento. Basta premere “Go Live”.
  • Puoi creare infografiche gratuite con dati impressionanti usando Canva.

Nel complesso, ascolta il tuo pubblico. Trova quello di cui hanno bisogno durante questo periodo.

Dai loro qualcosa che possono imparare.

Motivare

Mentre una parte di pubblico può essere aperto all’apprendimento, molte persone si sentiranno prive di energia in questo momento.

La sicurezza sul lavoro potrebbe andare persa, i bambini potrebbero essere a casa da scuola, il tempo potrebbe essere deprimente, un membro della famiglia potrebbe essere malato – questo potrebbe non essere il momento in cui il tuo pubblico vuole prendere un nuovo libro o creare qualcosa di nuovo.

Quindi, come può supportarli con il tuo business? Come puoi testare diversi metodi per motivare e incoraggiare, sostenendo che andrà tutto bene?

Potrebbe sembrare folle, ma non è necessario spendere migliaia di dollari per creare una nuova campagna e raggiungere il tuo pubblico.

Pensa a quelle aziende che stanno facendo grandi cose per sostenere la positività.

Aziende come Salesforce stanno utilizzando i social media per costruire un programma di meditazione guidata e di conversazioni con esperti di salute e benessere.

In alternativa, imprese come Headspace forniscono contenuti motivazionali (ed educativi) su Instagram su come i follower possono realizzare “maschere fai da te”. Questo può aiutare a motivare le persone a rimanere in salute, anche se non hanno nuove entrate in arrivo.

In breve

Mentre generare nuove entrate è essenziale per la tua attività, in questo momento è fondamentale mettere al primo posto il tuo brand e la tua cultura. Le persone ricorderanno come le hai fatte sentire.

Mostra sentimento al tuo pubblico e assicurati che sia autentico. Le azioni dovrebbero essere più potenti delle tue parole.

Dopo aver trovato un ritmo adatto ai tuoi contenuti social, assicurati che ciò che condividi risuoni con il tuo pubblico.

Costruire una comunità virtuale

Pensa a Zoom happy hour, allenamenti live su Instagram, sfide Instagram, supporto della community, immagini di lavoro da casa.

Senza la tua comunità, la vita può apparire noiosa. Fortunatamente, la tecnologia ti permette di vedere i tuoi colleghi e i tuoi cari quanto vuoi.

Per alcuni, questa è stata la chiave per lavorare in remoto e presentarsi ogni giorno.

La condivisione di un’immagine reale sui social media, mostra il potere della tua comunità.

In breve

Costruire una comunità con il tuo pubblico, adattarti a lavorare da casa e mostrare come operi dietro le quinte, può essere di grande impatto.

Mostra ai tuoi follower cosa stai facendo e continua a farlo. Inoltre, trova modi creativi per coinvolgere i tuoi follower.

Siamo tutti sulla stessa barca

Mentre il mondo continua a sentirsi un po ‘diverso, puoi educare, motivare e costruire la tua comunità per incoraggiare il tuo pubblico a farsi avanti e rimanere in piedi.

Hai tutti gli strumenti di cui hai bisogno, è il tuo momento di creare contenuti vincenti per il tuo pubblico.